Gli adulti possono imparare le lingue meglio dei bambini? (C1)

0

Quante volte si sente dire che i bambini imparano le lingue meglio degli adulti? Ecco una buona notizia per quanti usano questo luogo comune come scusa per non imparare una lingua.

Uno studio recente ha rivelato che gli adulti possono imparare le lingue meglio dei bambini poiché rispetto ai piccoli hanno ben 7 vantaggi.

  1. Motivazione allo studio: gli adulti sanno perché vogliono imparare una lingua (per lavoro, per hobby, per amore di un Paese…) e per tale motivo sono spronati a impegnarsi.
  2. Spesso gli adulti non devono partire da zero poiché molte parole della nuova lingua sono simili a quelle della lingua madre (computer, week-end, best seller, casual, spor, foulard, toilette…). Rispetto ai bambini, inoltre, conoscono tanti suoni che sono uguali in molte lingue e possono fare collegamenti tra i vari fonemi per pronunciarli.
  3. Uso dei gesti: in questo gli italiani sono dei veri maestri! Quante volte vi sarà capitato di vedere all’estero un italiano che, benché non sappia la lingua, si esprime con disinvoltura usando le mani! I bambini non possono fare altrettanto, poiché il linguaggio non verbale non è ben sviluppato.
  4. Associazioni mentali: gli adulti per poter memorizzare una parola possono ricorrere con facilità all’uso delle immagini mentali, che avranno un effetto più marcato se collegate all’esperienza personale.
  5. Libertà e indipendenza: un adulto può fare un viaggio, incontrare un madrelingua, telefonare su skype… Può lavorare e mettere da parte i soldi per stare per un po’ di tempo all’estero, tutte cose precluse nel piccolo mondo dei bambini.
  6. Capacità di concentrarsi: un adulto può concentrarsi molto più a lungo di un bambino (non ci si può aspettare da un bambino che stia seduto in classe un’ora e guardi la lavagna mentre l’insegnante spiega i pronomi indiretti!).
  7. Abilità nel capire con più facilità concetti difficili

Quale ricerca avrà ragione? Chi impara più facilmente una lingua? La risposta non è importante. L’unico dato di fatto è che si può imparare una lingua a ogni età!

 

VOCABOLARIO

Luogo comune: un’opinione la cui eccessiva diffusione e familiarità ne determina l’ovvietà.

Scusa: motivazione non vera che si usa per giustificare un proprio comportamento.  SIN pretesto

Rivelare: portare e conoscenza

Spronare: spingere qualcuno a fare qualcosa SIN incitare, stimolare

Partire da zero: iniziare dal nulla

Gesto: movimento delle mani o del capo con cui si accompagna il discorso

Disinvoltura: naturalezza nell’affrontare situazioni difficili SIN spigliatezza

Altrettanto: lo stesso

Memorizzare: imparare a memoria

Ricorrere: fare uso di, usare qualche mezzo

Precludere: impedire

 

Post a Reply